Salta al contenuto principale
Foto scattata da Phil Wenger Photography, philwenger.com

Lavorare da Trasfusione CRS Svizzera

Ecco cosa dicono le nostre collaboratrici e i nostri collaboratori

Amo lavorare da Trasfusione CRS Svizzera, perché la varietà dei compiti e dei casi rende ogni giornata diversa e decisamente mai noiosa. E, ben intenso, la più grande motivazione è quando il lavoro quotidiano contribuisce ad aiutare le persone.

Daniel Grossen, Workup coordinator

Grande spazio per la creatività, lavoro molto differenziato, interazioni sociali e atteggiamento apprezzativo verso gli altri, gerarchie piatte, compiti sensati – salviamo vite!

Franziska Kellenberger, capo Marketing e comunicazionen

Lavoro volentieri da Trasfusione CRS Svizzera perché il lavoro a tempo parziale è incoraggiato e lo spirito di squadra è chiaramente percettibile. Inoltre l’équipe dirigenziale è affiatata e sa cosa vuole.

Thomas Knecht,Business process engineer

Perché lavoro volentieri da Trasfusione CRS Svizzera? Perché possono apportare nuove idee e perché il mio lavoro è apprezzato.

Tiziana Janner, collaboratrice scientifica